Pagare Contactless è meglio ed è più sicuro

Oggi, dopo questa insolita rivoluzione che è successa nella nostra vita nei primi mesi del 2020, il tema del pagamento senza contatto torna estremamente attuale e si arricchisce di nuovi significati.

Proprio così, perché dal punto di vista del processo di ‘sanificazione’ delle nostre vite non va trascurato che persino l’assenza del contante e di conseguenza il pagamento digitale ‘senza contatto’ sia da considerare una sana abitudine quotidiana capace di eliminare anche quella percentuale di rischio ‘virale’ che possono avere i contatti con le mani altrui e il passaggio di denaro di mano in mano.
Questo vale non solo lato cliente, ma anche lato esercente il quale, grazie agli SmartPOS e ai POS dotati di tecnologia contactless, può gestire molto più agilmente il punto cassa, evitare i contatti di prossimità, snellire le attese nel punto vendita e favorire l’ormai noto distanziamento sociale.

Chiaramente il presupposto dell’uso dei pagamenti digitali era già presente a livello normativo a inizio anno con la nuova Legge di Bilancio, che aveva decretato proprio la necessità di ridurre e porre un limite al contante e agevolare l’utilizzo di strumenti di pagamento e accettazione digitale, meglio se contactless.

Come Nexi supporta questi pagamenti contactless? Con tutti i mezzi a disposizione che vadano ovviamente nella direzione di tecnologia e innovazione.
Ma con funzionalità molto semplici e intuitive.

Innanzitutto si riconosce il mezzo di pagamento e l’accettazione del pagamento contactless da un simbolo ormai iconico 7

Il pagamento contactless dal punto di vista Nexi può avvenire in molti modi, è multi device e multicanale.

-

La survey online* in aprile presso 17mila consumatori in 19 Paesi (Italia compresa) ha confermato il trend di crescente adozione delle carte contactless, che l’82% del campione valuta come il mezzo più igienico e sicuro di pagare, fattori chiave dell’utilizzo.

*Fonte Mastercard

-

Hanno pagato contactless l’80% dei rispondenti, con il 74% intenzionato a continuare dopo la pandemia; i fattori chiave dell’utilizzo sono l’igiene, coniugato alla sicurezza.

note

Come pagare contactless 7

Possiamo andare nel negozio fisico e pagare con carta di credito, debito o smartphone semplicemente avvicinando il mezzo di pagamento al POS dotato di tecnologia contacless senza toccarlo, utilizzando quindi un processo pulito e semplice oltre che sicuro e veloce.

CLESS

Devi solo avvicinare la tua carta, che deve riportare il simbolo 7 al terminale e attendere il suono che conferma l'avvenuto pagamento.
Ricordati che non serve consegnare la carta all'esercente: sarà lui ad avvicinarti il POS.

DEVICES

Alla carta di pagamento fisica si sono aggiunti i sistemi di pagamento digitale come Apple Pay, Google Pay, Samsung Pay, Garmin Pay e FitbitPay che facilitano ancora di più i pagamenti contacless perché integrano lo strumento di pagamento con i device che usiamo ogni giorno.

nexipay

NexiPay è l'app che ti permette di gestire ovunque tu sia e in qualsiasi momento della giornata la tua carta, dall'attivazione al  monitoraggio delle spese, dalla gestione del plafond e dei servizi di sicurezza, al pagamento stesso.

I Per spese fino a 25 euro non sarà necessaria la tua firma, per importi superiori a 25 euro dovrai invece necessariamente apporre la firma.

-